Campionati Italiani Indoor Bari

 

CI1

Simone Guerra bronzo di classe e 4° assoluto

Dopo una trasferta impegnativa ma serena e divertente, la nostra società porta a casa buoni risultati con l'arco nudo ed eccezionali nell'arco olimpico.

Gerardo Pigaiani si piazza 20° che conferma il suo livello tecnico a livello nazionale. Purtroppo, a sue parole, non riesce ad entrare appieno nel match che ha visto limitato il punteggio finale.

DSC 0031 r  DSC 0044 r  IMG 20170225 202859 r

Andrea Costa, con il suo inizio di gara ci aveva letteralmente lusingato. Strepitose le prime vole che lo vedevano addirittura 3° in classifica. Poi però è successo qualcosa che lo ha lentamente portato verso il 29° posto in classifica.

Come al solito invece, Simone Guerra ci mette del suo per provocare infarti ai suoi tecnici e sostenitori.
Parte molto male all'inizio, arrivando addirittura 22° alla fine della prima parte di gara. Poi esce il carattere e la tecnica inanellando cinque trenta consecutivi all'inizio delle seconde dieci vole.
A fine gara riesce ad agguantare il bronzo di classe con un punteggio non molto esaltante e conquistando per un punto anche l'ingresso agli assoluti come 16°.

Domenica mattina si presenta agli scontri molto determinato e supportato da un MERAVIGLIOSO Piero Covre che sceglie di stare al fianco di Simone rinunciando ad un giorno di ferie con la famiglia. Un segno d'amicizia e affetto questo, che rimarrà per sempre nel cuore degli arcieri Vicenza.

Il primo scontro sembrava impari contro Tonelli (nazionale senior che il giorno prima vinceva l'oro di classe con 590), ma Simone affrontava la sfida con la  convinzione e la tecnica giusta passando il turno allo shoot off.

Il finale della storia è un meraviglioso 4° posto assoluto dietro olimpionici e campioni del mondo, mostri sacri della specialità.